torna in home page

appuntamenti


 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

IN EVIDENZA: 

Nel corso delle celebrazioni per il Cinquecentenario, nell'autunno sono previste le conferenze ecumeniche proposte in collaborazione tra la Chiesa evangelica valdese di Pinerolo e l'Ufficio per l'ecumenismo e il dialogo della Diocesi cattolica.

Giovedì 28 settembre 2017, ore 21
“L'affissione delle Tesi di Lutero sull'indulgenza: storia o leggenda?”

Conferenza di Giancarlo Pani - Vice direttore de “La Civiltà Cattolica” -
Tempio valdese, via Diaz (parcheggio in via dei Mille).

Venerdì 13 ottobre 2017, ore 21
“Scusi Dottor Lutero, perché dovrebbe aver ragione solo lei?”

Conferenza di Sergio Rostagno - già professore alla Facoltà valdese di teologia - Chiesa del Seminario, via Trieste (parcheggio in corso Porporato).

SIAMO TUTTI INVITATI

Per informazioni:
Chiesa evangelica valdese, via dei Mille 1, Pinerolo info@pinerolovaldese.org - www.pinerolovaldese.org

Diocesi cattolica, Ufficio per l'ecumenismo e il dialogo, via Vescovado 1, Pinerolo

***

APPUNTAMENTI DELLA CHIESA VALDESE DI PINEROLO

Venerdì-domenica 22-23-24 settembre 2017 ritiro del Concistoro a Vallecrosia.

 

 

***

A TORINO

Fondazione Luigi Firpo - Società di Studi Valdesi


GIORNATA DI STUDI


Tra Riforma e poteri: élites, aristocrazie e movimenti religiosi nell’Europa del Cinque – Settecento
Torino, 12 ottobre 2017, Fondazione Luigi Firpo, piazza Carlo Alberto 3

L’occorrenza del cinquecentenario della Riforma protestante presenta una diversificata offerta di incontri, mostre, convegni. Nel solco delle iniziative si inserisce questa giornata di studi, che, pur mantenendo in comune il tema dei movimenti religiosi in Europa tra XVI e XVIII secolo, si discosta per le prospettive di ricerca da mettere a confronto.
I contributi della giornata affronteranno il tema della Riforma e della storia religiosa dal punto di vista della storia delle istituzioni e del territorio. Nella presentazione dei lavori costituirà un elemento qualificante la considerazione di quei poteri che agivano sui territori dell’Italia settentrionale in età moderna: le istituzioni del principe, i diplomatici, le feudalità, i poteri ecclesiastici, le comunità. L’intreccio tra convinzio ni religiose e posizioni di potere, strategie politic he e dinamic he socio-economiche costituiranno il filo conduttore di una giornata di studi che intende arricchire il quadro della storia religiosa attraverso metodi e analisi della storia politica e sociale.
In questa prospettiva alcuni casi di studio, recentemente affrontati o non ancora editi, illustreranno il problema del contrasto religioso attraverso le componenti sociali ed istituzionali attive sul territorio, e al tempo stesso prenderanno in esame questioni più ampie che investono le relazioni tra i paesi sul tema dell’ortodossia/eterodossia.

Programma

Ore 10,00. Presentazione della giornata di studi
 Dino Carpanetto (Università di Torino), Claudio Rosso (Università del Piemonte Orientale)

Ore 10,30. Riforma e poteri
Mario Riberi (Università di Torino), Lo status giuridico dei valdesi nella legislazione dei domini sabaudi: appunti di ricerca.


Cecilia Russo (Università di Torino), Benoît Cise de Grésy e le trattative per la firma delle patenti di grazia all’indomani delle Pasque Piemontesi.

Andrea Pennini (Università di Torino), La questione valdese e le relazioni diplomatiche anglo- sabaude.
Discussio ne.

Ore 13,30. Riforma e territori

Stéphane Gal (Université de Grenoble), Face aux protestants: la correspondance de Bertrand de Gordes, Lieutenant général du Dauphiné en 1572.


Michela Ferrara (Università del Piemonte Orientale), L'azione dei referendari e dei delegati della Camera dei Conti di Piemonte nelle valli di Luserna dopo il 1655.

Davide De Franco (Università Bocconi), I Luserna d’Angrogna: prime ricerche su un consortile feudale tra i più antichi della nobiltà piemontese.

Discussione econclusione deilavori.

 

Percorso di formazione sul tema dell'immigrazione

LE CITTA’ MIGRANTI, IN VIA PASSALACQUA

La Chiesa battista di via Passalacqua e IDOS “Dossier Statistico sull’Immigrazione” organizzano un percorso di formazione sul tema dell’immigrazione dal titolo “Le città migranti”. L’immigrazione è sempre più un fenomeno strutturale e complesso e non può essere più considerata un’emergenza: è necessario sviluppare una cultura diffusa del fenomeno migratorio e qualificare il lavoro di sostegno e solidarietà svolto dai tanti operatori e volontari dentro e fuori le nostre chiese. Tutti gli incontri avvengono presso la Chiesa battista di via Passalacqua 12 a Torino (nei pressi della stazione XVIII Dicembre della metropolitana). 

Programma completo:

SECONDO CICLO

- venerdì 22 settembre 2017, ore 18.30 presso la chiesa battista di via Passalacqua 12 a Torino: Prof.ssa Maria Perino (Università del Piemonte orientale), “Migrazioni contemporanee”: profughi e richiedenti asilo: le contraddizioni del sistema.

- venerdì 6 ottobre 2017, ore 18.30 presso la chiesa battista di via Passalacqua 12 a Torino: Prof. Paolo Naso (Università la Sapienza Roma),
La dimensione politica dei “Corridoi umanitari”: il progetto “Corridoi Umanitari” nelle politiche italiane ed europee sull’immigrazione: luci, ombre, limiti e possibilità.

- venerdì 20 ottobre 2017, ore 18.30 presso la chiesa battista di via Passalacqua 12 a Torino: Prof. Alessandro Mengozzi (Universiatà degli Studi Torino), “La crisi medio orientale”: la fine degli equilibri post coloniali, le guerre di fine secolo, le primavere arabe, l’integralismo islamico, le minoranze cristiane ed etniche.

- venerdì 3 novembre 2017, ore 18.30 presso la chiesa battista di via Passalacqua 12 a Torino: Maria Bonafede (Pastora valdese), “Per una teologia dell’immigrazione”: la dimensione strutturale dell’immigrazione sfida la teologia e l’esegesi biblica a ripensare la condizione del popolo dei credenti a venire alle prese con l’Esodo e la promessa della città futura.

 

DIACONIA VALDESE

Ricco programma di eventi durante l'estate: per tutti gli appuntamenti visitate il sito del Progetto Persone della Diaconia valdese: dibattiti, film, incontri: 

www.xsone.org

SCUOLA LATINA DI POMARETTO

Associazione “Amici della Scuola Latina”, Via Balziglia, 103 – 10063 Pomaretto (TO), Email:  scuolalatina@scuolalatina.it, Sito web:  www.scuolalatina.it, Pagina fb:  facebook.com/scuolalatina

Gli Sportelli linguistici decentrati del Francese e dell’Occitano con sede presso la Scuola Latina riprendono la loro attività.

Orari:

Sportello linguistico del Francese: Venerdì:  9.00 - 13.00

Sportello linguistico dell’Occitano: Venerdì:  14.00 - 18.00

 Conseguentemente gli orari di apertura al pubblico della Biblioteca del patouà - centro di documentazione occitano sono così modificati:

Venerdì:     9.00 - 12.00  e  15.00 - 18.00

Il punto di scambio libri BookCrossing rimarrà aperto con lo stesso orario della Biblioteca del patouà.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a: scuolalatina@scuolalatina.it.

***

FONDAZIONE CENTRO CULTURALE VALDESE A TORRE PELLICE

 

Segreteria della Fondazione Centro Culturale Valdese, Via Beckwith 3, 10066 Torre Pellice (To), tel. +39 (0) 121 932179 www.fondazionevaldese.org

Canale YouTube:

https://www.youtube.com/channel/UCunbD5jWAxmniCuCJiZXYbw

 

 

Un anno benedetto dal Signore 

e pieno di gioia a tutte e a tutti voi!

 

SCARICATE GLI ALLEGATI PER SAPERNE DI PIU'