torna in home page

viaggi comunitari


Prossimi viaggi

Pasqua nei Balcani, 14-23 aprile 2017 (allegato)

Armenia, 29 giugno-8 luglio 2017 (allegato)

La Terra di Lutero, viaggio di studio accompagnati dal prof. Daniele Garrone in occasione dei 500 anni della Riforma protestante,   23-30 luglio 2017 (allegato)

Albania, il paese delle aquile,  10-17agosto  2017

La via della seta: Uzbekistan,  27 agosto-5 settembre 2017 

Iran, 28 ottobre-9 novembre 2017 

Birmania, Capodanno

I viaggi della Riforma

In occasione del Cinquecentenario si moltiplicano i viaggi dall'Italia verso il nord Europa. Un rapido sguardo a due iniziative estive. Ancora aperte le iscrizioni.

Roma (NEV), 26 gennaio 2017 – Nell’anno in cui la Riforma protestante compie 500 anni, si moltiplicano i “viaggi della Riforma”: itinerari di studio e di piacere, volti a ricostruire, comprendere e ricordare una delle tappe della modernità attraverso i luoghi che fecero da sfondo a quella vicenda storica. Riportiamo qui sotto due itinerari che condurranno i partecipanti in Germania, sulle tracce di Martin Lutero. Queste esperienza sono aperte a tutti gli interessati, indipendentemente dall’appartenenza o dalla non appartenenza di fede.

In viaggio con l’Associazione culturale Fuori dai ParaggiDal 23 al 30 luglio prossimi, l’Associazione culturale Fuori dai Paraggi propone il viaggio “La Terra di Lutero a 500 anni dalla Riforma”, un percorso di studio accompagnato e diretto dal prof. Daniele Garrone, docente di Antico Testamento presso la Facoltà valdese di teologia di Roma. Prima tappa Roma-Berlino in aereo, poi in pullman con destinazione Wittenberg, “capitale” della Riforma di Lutero. Tra le altre tappe: Eisenach, Erfurt, Lipsia, Weimar, Eisleben. “Lutero non fu un grande viaggiatore – spiega l’organizzatrice Lucia Cuocci – ma dai pochi luoghi in cui si svolse la sua vita viaggiarono idee che infiammarono e divisero l’Europa, trasformando la cristianità e la cultura occidentale. Con questo itinerario intendiamo vedere da vicino i luoghi della vita di Lutero e ascoltare il suo messaggio, rivivere le sue parole nel contesto storico, culturale e politico”. Chi volesse partecipare potrà iscriversi entro e non oltre il 15 febbraio 2017 (i posti sono limitati, per informazioni:  info@fuoridaiparaggi.it; luciacuocci@gmail.com, tel.: 338 82 55 132).

In viaggio con la chiesa valdese di Torino: Organizzato dalla chiesa valdese di Torino con il supporto logistico dell’Opera Diocesana Pellegrinaggi (ODP) dal 29 luglio al 4 agosto il pastore Paolo Ribet condurrà una spedizione in pullman da Torino a Torino: ma passando per Worms, Erfurt, Lipsia, Wittenberg e Norimberga.”La collaborazione ecumenica con l’ODP si è consolidata negli anni scorsi, quando insieme siamo andati a Gerusalemme – ha detto all’Agenzia NEV Paolo Ribet -. Nel 2017 non potevamo che immaginare un ‘itinerario luterano’, che però è aperto a tutti, protestanti, cattolici o semplici curiosi”. Il programma completo della settimana è disponibile a questo link; le iscrizioni sono aperte da dicembre ma ci sono ancora posti disponibili. Per informazioni: pribet@chiesavaldese.org oppure a info@odpt.it.

NUOVO VIAGGIO COMUNITARIO IN VENETO: 29 APRILE - 1 MAGGIO 2017

La Chiesa valdese di San Secondo organizza un viaggio in Veneto. Viaggio in pullman granturismo con visita alla città di Padova, Cappella degli Scrovegni e visita della città. Il giorno seguente partecipazione al culto nella chiesa metodista di Vicenza con visita guidata alla città e Teatro Olimpico. Il terzo giorno visita in battello della riviera del Brenta fra ville, borghi rivieraschi, chiuse e ponti girevoli. Quota di opartecipazione: 280 euro a persona in camera doppia. Iscrizioni entro il 31/12/2016. Per informazioni: Marina Paschetto 329/8566937 Vanda Bounous  347/1714927 Franco Godino 333/3066993

VIAGGIO COMUNITARIO IN PUGLIA E BASILICATA: 1-8 settembre 2016

La Chiesa valdese di Pinerolo  organizza un viaggio comunitario in Basilicata e Puglia nel periodo 1-8 settembre 2016, accompagnati dal pastore Gianni Genre e da alcuni membri del concistoro.

Chi fosse interessato lo deve comunicare entro questo venerdì, quando, alle 21, avremo l’ultimo incontro organizzativo. Abbiamo già una cinquantina di iscritti e prevediamo quindi di prendere il pullman a due piani della Cavourese.

Il primo giorno andremo a Termoli, da dove visiteremo, nel secondo giorno, in traghetto, le isole Tremiti. San Domino, San Nicola, Capraia, Cretaccio e Pianosa sono le cinque piccole isole che compongono le Tremiti. È un piccolo arcipelago di rara bellezza circondato dal mare Adriatico e, proprio per questo, è una rinoamta meta turistica per gli amanti del mare e delle immersioni.

Nel terzo giorno il Gargano (Rodi Garganico, Peschici, Vieste sul mare). Lo splendido promontorio del Gargano è una delle aree naturali più rigogliose e sorprendenti di tutta la Puglia. Proteso verso il mare Adriatico in provincia di Foggia, viene descritto come “lo sperone del tacco dello stivale”.

Il quarto giorno: Andria, Barletta, Trani, Castel del Monte e poi arrivo a Cerignola, paese di Giuseppe Di Vittorio e delle olive. Incontro e cena con la comunità locale.

5° giorno: la bellissima Valle d’Itria, con i suoi trulli e arrivo a Taranto nel tardo pomeriggio. Taranto,  ha dei tramonti fantastici e le contraddizioni di una grande città del Sud. (Castello aragonese, museo spartano ecc.).

6° giorno: da Taranto si va a Ostuni, poi Lecce, con il suo anfiteatro romano, “Signora del barocco…”.. poi Otranto, il Salento… Ostuni è la città panoramica per eccellenza, ogni casa è un belvedere.

7° giorno: Matera, la “città dei Sassi” scavati nel tufo, patrimonio mondiale dell’umanità per l’Unesco e prossima capitale europea della cultura (nel 2019)

8° Giorno: rientro a Pinerolo, con tappa da concordare.

Hotel 3 e 4 stelle, con cena, pernottamento e prima colazione. Pranzi a carico di ogni partecipante. Costo complessivo: entro i 600 euro in camera doppia o matrimoniale, poco più di 700 in camera singola

L’incontro per versare la quota di partecipazione (650-700 euro) si terrà il 20 maggio alle ore 21 presso i locali della chiesa di Pinerolo. Per informazioni rivolgersi al pastore Genre (ggenre@chiesavaldese.org)

Letture in vista del viaggio:

Alcide Pierantozzi, Tutte le strade portano a noi. Da Milano a Bari a piedi, Laterza; Gianrico Carofiglio, Né qui né altrove. Una notte a Bari, Laterza; Gianrico Carofiglio, I casi dell'avvocato Guerrieri, Sellerio; Gianrico Carofiglio, Il passato è una terra straniera, Rizzoli; Nicola Lagioia, Riportando tutto a casa, Einaudi

Intervista a Gianrico Carofiglio:

http://www.letteratura.rai.it/articoli/bari-è-un-soggetto-dialogante/2456/default.aspx

Intervista a Nicola Lagioia:

http://www.letteratura.rai.it/articoli/nicola-lagioia-crescere-al-sud/2720/default.aspx

Sito della Chiesa valdese di Cerignola:

http://cerignolavaldese.wix.com/cerignolavaldese

La storia dell’evangelizzazione in Puglia è su Protestantesimo: http://www.rai.tv/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-dc7f99c3-b24e-431e-887c-1588ae2ac4fe.html

 

***

Nel 2012 abbiamo partecipato a Miàlet, in Francia, alla Assembée du Desert, nei pressi del Musée du Desert dedicato alla storia del protestantesimo francese, in particolare del periodo delle persecuzioni denominato anche Èglise du Desert in quanto era una chiesa che viveva e predicava nella clandestinità.

Nel 2013 la destinazione è stata nuovamente la Francia, a Sète presso il centro di vacanze “Le Lazaret”: http://www.lazaretsete.com fondato da un pastore protestante.

Nel 2015 si propone un Viaggio nell’Altra Italia, fino alle estremità della penisola... In Calabria (31 agosto - 7 settembre). Riunione di presentazione dell’itinerario: sabato 18 aprile 2015, ore 17,30 nei locali della Chiesa valdese di Pinerolo, via dei Mille 1. Costo previsto: inferiore a 600 euro. In quella occasione chiederemo di versare una caparra.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni: info@pinerolovaldese.org oppure pastore Gianni Genre 0121.374867 – ggenre@chiesavaldese.org

Descrizione del viaggio in Calabria 2015: È la stagione più bella per visitare questa regione e sono benvenuti i membri di altre chiese, gli amici e i simpatizzanti: vorremmo che questi giorni fossero un’occasione d’incontro e condivisione in una realtà storica da rivivere all’insegna della memoria riconciliata. Anche durante le ore in pullman, avremo un piccolo programma di interventi e letture ad alta voce, e, ogni giorno, una breve meditazione a cura del past. Gianni Genre.

Una terra bellissima e piena di contrasti, accogliente e ricca di storia con paesaggi suggestivi, dove si passa dai mari (Tirreno e Ionio) alla montagna in pochi minuti. Nei primi giorni faremo tappa a Guardia Piemontese con pernottamento in un hotel di Guardia Marina, visitando ovviamente i luoghi della presenza valdese nel Medioevo (cancellata nel 1561), il Parco Nazionale del Pollino e i paesi della diocesi di rito bizantino di Lungro, abitata dalla minoranza albanese, con il suo artigianato e la sua cultura “arberëshë”. 

Costeggiando tutta la costa tirrenica, ci fermeremo per un bagno e per vedere il panorama  mozzafiato che si gode dalla Costa Viola prima di Scilla, toccheremo poi Reggio Calabria per visitare i Bronzi di Riace e uno dei lungomare più belli del Mediterraneo, con pernottamento sulla costa ionica. Poi una tappa nella “Magna Grecia”, culla della civiltà occidentale, e andremo a Cosenza e Dipignano prima di riprendere la strada verso nord. Sia all’andata che al ritorno faremo tappe intermedie con pernottamenti e visite di luoghi ancora da definire. Sarà anche l’occasione per incontrare le nostre comunità in quella regione, realtà fragili, ma vivacissime e ospitali e per restituire loro la visita che fecero in occasione del 17 febbraio 2013.

 

VIAGGI FUORI DAI PARAGGI

L’Associazione culturale “Fuori dai Paraggi”, con sede a Roma, organizza viaggi culturali e seminari itineranti talvolta anche insieme alla Facoltà valdese di teologia. Propone viaggi a date fisse, con prenotazione. Volendo, organizza viaggi anche per piccoli gruppi di amici e/o conoscenti, comunità, con accompagnamento di una guida e di Lucia Cuocci, giornalista RAI Protestantesimo. 

Per informazioni: http://www.fuoridaiparaggi.it

L’Associazione Culturale Fuori dai Paraggi organizza i seguenti viaggi:

Albania e Montenegro , 25 agosto-3 settembre 2016

La via della seta: Uzbekistan, 27 ottobre-5 novembre 2016 (solo lista di attesa)

Da Hanoi ad Angkor, 25 dicembre-9 gennaio 2017

Israele e Territori palestinesi, 15-24 febbraio 2017 

 

Associazione culturale Fuori dai Paraggi
I posti sono limitati
338 8255132 info@fuoridaiparaggi.it;luciacuocci@gmail.com ; www.fuoridaiparaggi.it