torna in home page

testamento biologico


DIRETTIVE ANTICIPATE DI FINEVITA (TESTAMENTO BIOLOGICO)

Dal 2001, la Chiesa valdese di Pinerolo è impegnata, insieme alla società civile, in uno sportello per la raccolta delle direttive di finevita (comunemente detto: testamento biologico) in un locale attiguo al tempio valdese, con prenotazione ai numeri: 333.1275215 o 335.6865217. L'iniziativa, in collaborazione con l'associazione "Valore Laicità Alberto Barbero", si è aggiunta alle tante che già vedono coinvolte le chiese valdesi e metodiste in varie città della penisola. Compilare il proprio testamento biologico vuol dire riaffermare il diritto di scelta senza imporre a nessuno una visione del mondo o un'etica particolare. L'impegno della nostra chiesa è di batterci per i diritti di tutti. Qui si sta parlando della libertà della persona. Di una persona capace di relazioni, e quindi di una vita biografica, mai soltanto biologica, come affermato anche nell'atto sinodale del 2007. L'Associazione "Valore Laicità Alberto Barbero" è stata formalmente costituita nel febbraio 2011 da un gruppo di donne e uomini del Pinerolese di varia condizione professionale e di diverse posizioni ideologiche e religiose (cattolici, valdesi, ebrei, non credenti). Per approfondire: www.valorelaicita.it